APPUNTAMENTI

APRILIA RS660
BELLA, SNELLA, VELOCE, STA ARRIVANDO !!

Moto Guzzi Test Ride V85TT
Test On The Road CRM

Vuoi essere aggiornato sulle novità e sugli eventi di CRM?

HOME
USATO
NOLEGGIO
NEGOZIO
VENDITA
ASSISTENZA
CONTATTI
NEWS
GUZZI V7 III STONE S

MOTO GUZZI V7 STONE S

VERSIONE SPECIALISSIMA 2020 EURO 4

S come SORPRENDENTE. S come SPORTIVA. S come STRAORDINARIA. 
La nuova V7 III Stone S è pronta per stupire tutti grazie al suo look moderno, ricco di dettagli esclusivi e completato dallafanaleria Full-LED. Unica della gamma V7 III ad essere prodotta in serie limitata ed esclusiva di soli 750 esemplari numerati, la Stone S è l’interpretazione più sportiva e ricercata di un modello dallo stile essenziale e da una forte inclinazione alla personalizzazione.

I DETTAGLI CHE FANNO LA DIFFERENZA

 La cifra “750”, indicativa del numero di esemplari prodotti, ne evoca l’iconica cilindrata “settemmezzo” di Mandello. La lettera “S” del suo nome rende omaggio alla vocazione sportiva che ha caratterizzato le Moto Guzzi degli anni ’70. Due elementi che la rendono ancora più unica.

 ANIMO “HIGH TECH” DAL LOOK MODERNO

Sapersi distinguere non è da tutti. V7 III Stone S lo fa grazie al suo bellissimo serbatoio cromato satinato, fasciato superiormente da una cinghia in cuoio nero con impuntura rossa e completato da un tappo in alluminio ricavato dal pieno. A completare la sua anima moderna e dinamica ci pensano gli inediti specchi retrovisori “bar end”.

 IL ROSSO CAPACE DI STUPIRE

 Se c’è un colore in grado di rappresentare al meglio la tenacia, quello è il ROSSO. Molti sono, infatti, i dettagli rossi presenti su V7 III Stone S: l’immancabile aquila visibile sui lati del serbatoio, le impunture rosse sulla fascia che lo sovrasta e sulla sella rivestita in Alcantara idrorepellente, la scritta MOTO GUZZI ricamata a filo sulla stessa e le molle degli ammortizzatori, nonché il logo V7 III Stone dedicato presente sui fianchetti.

 DINAMICA E RICERCATA

 La dinamicità dei suoi pneumatici Dunlop Arrowmax Streetsmart viene contrastata dalla ricercatezza nell’utilizzo dell’alluminio naturale anodizzato sulle protezioni dei corpi farfallati e dalle alette di raffreddamento fresate.